STORE LOCATOR
Cerca un negozio vicino a te!
VAI ALLO STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
Trova il negozio più vicino a te!
  • Geolocalizza la tua posizione
  • Cerca una città
  • Consulta la mappa interattiva
Inserire una città
CERCA
%title%
%address%
tel: %phone%
I NEGOZI PIÙ VICINI:
TUTTI I RISULTATI

Giornata Mondiale del Cane in Ufficio, ma anche altri animali ci terranno compagnia a lavoro.

Ogni anno in questo periodo, i social media vengono letteralmente invasi di post a testimonianza della presenza e dei benefici che porta la compagnia di un cane in ufficio, o in smart working.

Durante la Giornata Mondiale del Cane in Ufficio (Take Your Dog To Work Day) infatti, molti dipendenti e liberi professionisti vengono invogliati a portare con sé a lavoro il loro amico a quattro zampe. Il motivo è da ricercarsi nell’origine di questa giornata speciale.

La giornata venne istituita dall’associazione Pet Sitters International (PSI) allo scopo di incoraggiare l’adozione dei cani bisognosi, ormai 23 anni fa. Il 2021 è, infatti, il 23° anniversario di questa simpatica e utile ricorrenza.

Ogni anno i padroni vengono incoraggiati a portare con sé i propri cani in ufficio, per goderne dei benefici e della simpatia, ma soprattutto per dimostrare ai colleghi che non hanno un cane, il loro magico legame e l’amore che un animale come il cane può trasmettere a chiunque sia pronto a recepirlo.

L’obiettivo di quest’iniziativa è quindi sensibilizzare e incoraggiare l’adozione di cani, in attesa di un padrone che voglia prendersene cura e amarlo.

Ma anche i felici proprietari di gatti e altri animali non sono esclusi, anche se all’origine in questa giornata si contemplava la compagnia dei soli cani, la PSI ha istituito la Take Your Pet To Work Week che viene celebrata nella settimana intera che include la Giornata Mondiale del Cane in Ufficio.

Un’intera settimana utile per portare a lavoro con sé non solo il proprio cane, ma anche gatti o altri animali da compagnia

Durante l’emergenza pandemica dell’anno passato e con la grande maggioranza delle persone in postazioni lavoro da remoto, la celebrazione non si è fermata, anzi la presenza di cani e altri animali è stata ancora più forte dato il forte numero di persone in smart working con il proprio animale domestico.

In quell’occasione abbiamo scritto un articolo per alcuni consigli sul lavoro in Smart Working col proprio cane che potete leggere qui.

Anche se questa serie di eventi e giornate pensati da PSI sono difficili da tracciare, visto che non prevedono una iscrizione né per le aziende né tantomeno per i dipendenti, all’estero sono molto seguite.

A giudicare dalla copertura dei social nostrani, anche in Italia questo tipo di iniziativa ha incontrato il favore del pubblico e molti proprietari di cani hanno dimostrato di come portare il proprio animale in ufficio sia un modo, non solo per gratificare l’animale, ma anche per diminuire lo stress in ambiente di lavoro, senza tralasciare la sensibilizzazione all’adozione verso chi è interessato a un animale da compagnia.

TORNA ALLE NEWS
Per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito è necessario consentire la geolocalizzazione. X