STORE LOCATOR
Cerca un negozio vicino a te!
VAI ALLO STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
Trova il negozio più vicino a te!
  • Geolocalizza la tua posizione
  • Cerca una città
  • Consulta la mappa interattiva
Inserire una città
CERCA
%title%
%address%
tel: %phone%
I NEGOZI PIÙ VICINI:
TUTTI I RISULTATI

Re-use VS usa-e-getta: Eco Store a sostegno di Marevivo

La plastica usa-e-getta è un serio pericolo per la nostra Terra. Anche quest’anno noi di Eco Store sosteniamo Marevivo Onlus con la nostra Ricarica Express.

Raccolta plastica - NO usa-e-getta plastica per Marevivo Eco Store

“La plastica è il nuovo carbone” afferma Judith Enck, presidente della ong americana Beyond Plastics. Dallo studio condotto sui consumi di plastica degli Stati Uniti, quello che emerge è che tutti gli sforzi che stiamo facendo e l’impegno confermato durante la Cop26 di ridurre il consumo di carbone come fonte energetica potrebbero essere vanificati.

Infatti, secondo i dati raccolti, il più grande comparto della plastica al mondo (quello statunitense) rilascia nell’ambiente almeno 232 milioni di tonnellate di gas serra, l’equivalente di 116 centrali a carbone.

Anche se il tema della plastica non è stato trattato durante la Cop26, risulta di primaria importanza lavorare affinché il consumo e la produzione di questo materiale vengano ridotti sempre più. Ma come?

 

Raccolta plastica - NO usa-e-getta plastica per Marevivo Eco Store

Sembra scontato, ma la riduzione dell’impatto ambientale della plastica risulta necessario:

  • migliorare la raccolta orientata al corretto riciclo
  • scegliere plastica no usa-e-getta
  • allungare la vita dei prodotti di plastica il più possibile.

 

Da questi tre punti è facile capire come sono soprattutto le piccole azioni e le scelte quotidiane a dare il via a processi virtuosi che possono fare la differenza.

Secondo il rapporto rifiuti di Ispra, ciascuno di noi produce circa 500 kg di rifiuti l’anno, di cui il 50% è composto da imballaggi fatti per la maggior parte di plastica.

Il pericolo insito nella plastica è duplice:

  1. quando la plastica viene bruciata negli inceneritori può liberare nell’aria gas dannosi;
  2. quando viene dispersa nell’ambiente e nei mari può impiegare fino a 500 anni per deteriorarsi, divenendo un pericolo per la fauna. Greenpeace stima che solo l’1% della plastica presente nei mari galleggi in superficie, un 5% rimanga sul bagnasciuga e il restante 94% si depositi sul fondo dei nostri mari.

 

bottiglia piena vs bottiglia vuota - No usa-e-getta plastica per Marevivo Eco Store

Proprio su questo secondo punto si concentra l’azione di Marevivo con la campagna #NOUSAEGETTA.

Secondo la Onlus, per ogni minuto che passa, l’equivalente di un camion di rifiuti finisce nei mari e negli oceani del mondo. L’80% dei rifiuti che si trovano negli oceani è rappresentato da scarti plastici, il 90% dei quali è costituito da oggetti usa e getta.

Oltre alla riduzione del consumo di plastica, il Riuso di questo materiale diviene quindi un ottimo modo per contrastare la dispersione di plastica sul nostro Pianeta e nei nostri mari.

Prodotti come le cartucce per stampanti, la cui produzione ad oggi richiede ancora l’impiego di materiale plastico, possono essere usati e riusati. Una cartuccia, prima di essere smaltita, può essere ricaricata fino a 5 volte e – una volta esaurito questo suo potenziale – può essere raccolta per essere rigenerata. Queste due procedure permettono alla cartuccia stessa di avere più di una vita.

 

cartucce re-use per No usa-e-getta plastica per Marevivo Eco Store

Quest’anno il Green Friday – alternativa sostenibile al Black Friday – sarà venerdì 26 novembre, proprio nella Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (anche detta European Week for Waste Reduction). In occasione di questi due importanti eventi, noi di Eco Store abbiamo deciso di scendere in campo nuovamente a fianco di Marevivo Onlus con il nostro Servizio di Punta: la ricarica di cartucce con testina.

Infatti, il 10% del ricavato delle ricariche effettuate nei negozi Eco Store nei giorni 25, 26 e 27 novembre verrà devoluto a Marevivo Onlus. Un impegno a ridurre lo spreco, riutilizzando le cartucce e supportando una realtà italiana in prima linea nella lotta contro la produzione dei rifiuti e alla loro dispersione nei mari.

Grazie ai Clienti che scelgono la ricarica in negozio, fino ad oggi noi di Eco Store abbiamo ricaricato 3,5 milioni di cartucce con testina, contribuendo a risparmiare circa 87 tonnellate di plastica.

Riusare è semplice e a volte bastano solo 5 minuti, giusto il tempo di una ricarica.

Vuoi sapere di più sul nostro Servizio di Ricarica? Approfondisci qui

Per trovare il punto vendita più vicino che effettua il Servizio di Ricarica Professionale, clicca qui.

TORNA ALLE NEWS
Per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito è necessario consentire la geolocalizzazione. X