STORE LOCATOR
Cerca un negozio vicino a te!
VAI ALLO STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
Trova il negozio più vicino a te!
  • Geolocalizza la tua posizione
  • Cerca una città
  • Consulta la mappa interattiva
Inserire una città
CERCA
%title%
%address%
tel: %phone%
I NEGOZI PIÙ VICINI:
TUTTI I RISULTATI

Stampante laser in ufficio: fai la cosa giusta!

Dalla manutenzione della stampante fino al corretto smaltimento dei toner a norma di legge, ecco alcune semplici regole per stare sul luogo di lavoro in tutta sicurezza.

La presenza di una stampante laser in ufficio genera spesso un certo timore, non sempre infondato, soprattutto se non si usano le giuste precauzioni. A oggi, le polveri di toner non sono classificate come sostanze cancerogene, ma sicuramente chi è maggiormente esposto a sollecitazioni è più a rischio.

Qui puoi trovare il nostro decalogo per il corretto utilizzo di stampanti e toner al fine di rendere la tua giornata in ufficio tranquilla e sicura.

1 Tenere la stampante accanto alla scrivania può essere comodo, da un certo punto di vista, ma ricordati che inalare la polvere di toner per periodi prolungati potrebbe aumentare i rischi di malattie croniche legate alle vie respiratorie. È importante quindi che stampanti laser e fotocopiatori siano sempre collocati in ambienti adeguatamente areati.

2 Per rendere ancora più salubre e sicuro l’ambiente in cui alloggiano fotocopiatori e stampanti laser è consigliabile utilizzare appositi filtri. Grazie all’installazione semplice e intuitiva alle prese d’aria della tua stampante, sarà possibile ridurre ulteriormente l’emissione di particelle di polveri sottili. Scopri nei nostri negozi se la tua stampante può essere dotata dei filtri Inghiottoner.

Stampanti in ufficio

3 Ti raccomandiamo di chiedere al fornitore di toner le schede di sicurezza. All’interno di queste schede sono contenute tutte le informazioni per il corretto utilizzo di quel particolare toner.

Schede di sicurezza stampante laser in ufficio

4 Per sostituire un toner esausto è importante adottare piccoli accorgimenti come utilizzare i guanti, maneggiare con cura il toner e lavarsi sempre bene le mani dopo aver effettuato l’operazione.

5 Evita il fai da te. Effettuare la ricarica di un toner esausto invece di procedere allo smaltimento corretto può essere pericoloso. Se non svolta correttamente, con questa operazione potresti inalare polvere di toner.

6 Una regola di base, sia per la tua salute in ufficio, che per prolungare il più possibile la vita della tua stampante laser, è quella di tenerla pulita e in ordine e di effettuare una manutenzione periodica corretta.

Stampante laser in ufficio: manutenzione e smaltimento

7 Acquista i toner da rivenditori conosciuti, che possano fornire le schede di sicurezza e la necessaria assistenza in caso di problematiche. Toner a basso prezzo, soprattutto se venduti online, possono nascondere minacce per la salute.

Stampanti laser in ufficio e toner

8 Se devi sostituire la stampante laser orientati verso apparecchi di nuova generazione a basse emissioni.

9  In caso di inceppamento della carta è importante spegnere la stampante, attendere qualche minuto e usare la massima cautela nell’estrazione dei fogli inceppati onde evitare di scottarsi e sollevare polvere.

10 Smaltisci i toner esausti ponendoli in una busta di plastica ben chiusa o nel loro involucro originale e riponili negli appositi contenitori che verranno ritirati dalla ditta incaricata dello smaltimento. Scopri il nostro servizio Re-Box.

Segui queste poche e semplici regole
e il toner in ufficio non sarà più un problema.

Vuoi approfondire il tema stampanti in ufficio?

Leggi i nostri articoli:

Smaltimento toner in azienda: come, dove e perché

Speciale stampanti: guida all’acquisto

10 trucchi per una stampa responsabile

Gatti in ufficio: ottimi per la salute, ma attenzione alle stampanti

 

Per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito è necessario consentire la geolocalizzazione. X