STORE LOCATOR
Cerca un negozio vicino a te!
VAI ALLO STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
STORE LOCATOR
Trova il negozio più vicino a te!
  • Geolocalizza la tua posizione
  • Cerca una città
  • Consulta la mappa interattiva
Inserire una città
CERCA
%title%
%address%
tel: %phone%
I NEGOZI PIÙ VICINI:
TUTTI I RISULTATI

Green Friday: più ricariche, meno plastica

Dalla Francia il movimento che trasforma il Black Friday in Green Friday: una giornata in cui sensibilizzare il consumatore ad acquisti consapevoli e responsabili. E dall’Italia Eco Store c’è.

 

La giornata di origine americana, che segue il giorno del ringraziamento, dà il via alle spese natalizie con saldi e sconti eccezionali. Questo 29 novembre, come tutti gli anni, i consumatori si daranno alle spese folli, che spesso non tengono conto del loro risvolto ambientale.

In Francia il movimento legato al Green Friday, nato nel 2017, ha l’obiettivo di fare informazione al fine di conciliare gli acquisti con il rispetto dell’ambiente, nell’ottica di sviluppare un’economia circolare.

Che l’economia circolare sia alla base dei consumi futuri noi lo sosteniamo da tempo.

Esattamente come il collettivo di aziende che in Francia ha aderito al Green Friday, noi di Eco Store vogliamo portare all’attenzione del consumatore come la scelta del singolo sia un momento molto importante, che ha inevitabilmente conseguenze concrete sulla realtà ambientale.

Da Eco Store il 29 novembre, dunque, sarà GREEN FRIDAY

Seguendo l’esempio delle aziende francesi, l’ultimo venerdì di novembre abbiamo deciso di destinare parte del fatturato generato a un’associazione del territorio che tratti tematiche ambientali affini alla nostra mission.

Infatti, il 10% del fatturato prodotto dalle ricariche di cartucce effettuate il 29 novembre nei nostri store con il sistema brevettato Ink Evolution verrà donato a Marevivo, associazione italiana che da oltre 30 anni opera in difesa dell’ambiente e per la salvaguardia dei mari.

Tutte le iniziative di Marevivo hanno sempre una valenza educativa finalizzata alla diffusione di una maggiore conoscenza, sensibilizzazione e rispetto dell’ambiente, in particolare di quello marino.

Passa in negozio venerdì 29 novembre e aiutaci a puntare l’attenzione sul Re-Use.

Scegliere una ricarica per produrre meno plastica

Grazie a Ink Evolution, sistema di ricarica a circuito chiuso brevettato da noi, dal 2008 portiamo a nuova vita ogni giorno centinaia di cartucce direttamente nei nostri store.

Ogni cartuccia può essere ricaricata fino a 5 volte, permettendoti di riutilizzare proprio la tua cartuccia.

Dal 2008 ad oggi abbiamo ricaricato oltre 2.720.000 cartucce, permettendo un risparmio di plastica enorme: l’equivalente di oltre 2,7 milioni di bottiglie d’acqua da un litro (a livello di peso, 8 tonnellate di plastica).

Ma non solo! Alcune cartucce sono dotate di un chip utile a stimare il livello d’inchiostro, fatto di materiale metallico. Questo – in caso di ricarica – non viene sprecato, in quanto la cartuccia viene in toto riutilizzata.

Hai una cartuccia con testina integrata? Scegli di darle nuova vita, ricaricandola da noi in soli 5 minuti.

L’economia circolare e il Re-Use non passano solo dalle ricariche

Oltre che parlare di ricarica, per questa giornata dedicata all’economia circolare è importante citare i nostri pack Re-Use in fibra di carta pressata, ReSpack, che possono essere riutilizzati decine di volte.

Acquistando una cartuccia inkjet e riportando in negozio il pack, ci permetterai di riutilizzarlo, confezionando un’altra cartuccia rigenerata.

Nei primi 10 mesi del 2019, grazie alle 305.050 confezioni Re-Use riportate in negozio dai nostri Clienti, siamo riusciti a risparmiare ben 207 metri cubi di legno!

Entra nel circolo virtuoso al nostro fianco!

Il 29 novembre, e tutti gli altri giorni dell’anno, scegli il Re-Use!

 


Per maggiori info sui nostri valori, leggi anche:

 

Earth Overshoot Day 2019 e la stampa responsabile

Sostenibilità ed Economia Circolare con LifeGate

ReSpack, il pack eco sostenibile

Per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito è necessario consentire la geolocalizzazione. X